venerdì 7 febbraio 2014

Il Burro ed il Latticello

Antichi gesti ci riportano alla fabbricazione del burro...ci sembra di sentire Heidy e "le caprette che le fanno ciao", prati verdi, pascoli rigogliosi, odore di erba...e di stalla! Eh si...una volta il burro si faceva così, ma oggi il burro lo prepariamo in casa, buono buono come quello di Heidy! Mentre faremo il burro, inevitabilmente creeremo anche il latticello...beh! non buttatelo...è un componente importantissimo per dare una nota acida a moltissime preparazioni culinarie....qui su 2C+K troverai la RED VELVET in cui uso il latticello!

Ecco la ricetta per preparare questi due derivati della Panna, con questa dose avrete circa 120 gr. di latticello e 85 gr. di burro:

250 gr. di panna da montare
Fruste elettriche

In una ciotola versa la panna fredda e comincia a montare...monta monta monta...poi la panna sarà pronta, ma tu monta...non mollare...ora la panna devi smontare! ahahhaha! Eh si, ora bisogna fare "impazzire" la panna facendola rapprendere e facendo dividere la parte grassa da quella sierosa...quindi continua a darci dentro con le fruste fin quando sul fondo della ciotola si sarà creata una bella pozzanghera di latticello, quindi compatta ben bene il burro e da una forma gradevole,puoi usare anche degli stampini in silicone. Riponi le preparazioni in frigorifero e consumale entro 2/3 giorni!


Qui troverai il video in cui è spiegato passo passo il procedimento della ricetta:

Noi ci rivediamo presto...sulle vostre tavole!
Gabriele ed Ombretta

Nessun commento:

Posta un commento