domenica 20 luglio 2014

La Granita Sicilana con Panna ai gusti: Cioccolato, Caffè e Mandorla...una meglio dell'altra!

Ciao a Tutti!
Oggi ci concediamo una rinfrescante parentesi qui su Due Cuori e una Cappa!Facciamo le granite! Una specialità della nostra terra davvero buonissima e rigenerante durante le lunghe e calde estati Sicule! Te ne offriamo tre tra le numerose varianti, ma sicuramente con il tempo, rimpingueremo i gusti apportandone di nuovi,quindi tieni sempre d'occhio questo post!
 Cominciamo con la granita al Cioccolato, Ingredienti:
12 cucchiai di cacao Amaro
6 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di amido
una bustina di vanillina
750 ml di acqua
Miscela cacao , amido, zucchero  e vanillina in pentola, quindi a poco a poco aggiungi l'acqua mescolando per non fare grumi e crea un liquido liscio ed omogeneo che porrai sul fuoco e porterai ad ebollizione. Fai bollire per 7 minuti circa, quindi fai freddare a temperatura ambiente.
Versa il composto in un frullatore e mixalo per una decina di minuti, montandolo ben bene.Poni il liquido in una casseruola di alluminio e ponila in freezer. Ogni ora e mezza mescola con i rebbi di una forchetta, facendo si che non si cristallizzi il composto e che si mantenga morbido sino al completo congelamento!
Se vuoi gustala con la panna ed una bella brioche col tuppo...è il massimo della goduria!

Ecco il video con la ricetta passo passo:

La granita al caffè ha un gusto più adulto, ma è ugualmente golosa! Unica avvertenza e l'eventuale ipersensibilità alla caffeina che potresti avere, quindi , in caso falla con il caffè decaffeinato che nella granita non sta affatto male!Ecco gli ingredienti:

500 ml acqua
500 ml di caffè amaro
200 zucchero
2 bustine di vanillina
Versa l'acqua, la vanillina e lo zucchero in un pentolino e mettilo sulla fiamma,fai bollire abbastanza a lungo da rendere più viscoso il composto, deve quasi essere uno sciroppo, per quindici minuti andrà benissimo, quindi unisci il caffè al composto e fai raffreddare a temperatura ambiente! Ora è tempo di passare il composto al frullatore per una decina di minuti. Ponete il liquido in una casseruola di alluminio e ponetela in freezer. Ogni ora e mezza andate a mescolare con i rebbi di una forchetta,facendo si che non si cristallizzi il composto e che si mantenga morbido sino al completo congelamento!
Se volete gustatela con la panna sopra e sotto ed una bella brioche col tuppo ,pronti per il paradiso?



Ecco il video con il procedimento passo passo:







La granita alla mandorla è la granita più macchinosa da prepare,ma è davvero davvero un'opera di alta pasticceria per il palato! Ecco quali ingredienti servono per compiere questo miracolo:
400 gr. di mandorle NON PELATE!
1 lt. di acqua
mezza fialetta di aroma di mandorla amara
1 cucchiaio di miele mille fiori
100 gr. di zucchero

Metti a bollire le mandorle per pochi minuti, quindi pelale...una ad una...si...hai capito
bene! Ora frulla le mandorle nell'acqua e lascia decantare per un paio di ore, quindi rifrulla il tutto e lascia riposare ancora il composto. Trascorse altre due ore, filtra il composto e mettilo in un tegame con l'aggiunta degli zuccheri,la fialetta di aroma ed il miele e fai bollire per qualche minuto!
Frulla il latte di mandorla zuccherato e ponilo in freezer.Ogni ora e mezza mescola con i rebbi di una forchetta,facendo si che non si cristallizzi il composto e che si mantenga morbido sino al completo congelamento!
Se vuoi gustarla così com'è è buonissima,magari accompagnata da una brioche, ma te la consigliamo anche con il caffè caldo, o con una spolverata di cannella....se vuoi esagerare mettici su la panna,sarà grandiosa!Garantito!


 Ecco il video con la ricetta passo passo:

La panna dolce come quella siciliana si prepara montando 200 gr. di panna fresca o a lunga conservazione con 60/75 gr. di zucchero.

Speriamo tanto di averti rinfrescato l'estate...noi ci rivediamo presto...sulle vostre tavole!!!
Ombretta e Gabriele!









Nessun commento:

Posta un commento