martedì 28 ottobre 2014

Yo Yo Motta fatti in casa

Salve amici di Due Cuori e una Cappa, oggi prepariamo le famose merendine che hanno accompagnato la nostra infanzia e quella dei nostri figli, parliamo dello Yo Yo Motta, una merendina semplice e genuina e di facile preparazione.

Ecco gli ingredienti:

90 g di farina 00
50 g di amido di mais o frumina o maizena
140 g zucchero
4 uova
1 cucchiaino di cremor tartaro (facoltativo)
1 busta di glassa al cacao, o una tavoletta di cioccolato fondente
1 bustina di lievito per dolci
2 buste di vanillina
Nutella per la farcia

Preparazione

Separare gli albumi dai tuorli, montare con frusta gli albumi con 1/3 dello zucchero e unire se si vuole anche un cucchiaino di cremor tartaro.
Montare con frusta i tuorli e lo zucchero rimanente.
Unire tutte le polveri,l'amido di mais o maizena inseme alla farina 00, alla vanillina e alla bustina di lievito, mescolate insieme le poveri con un cucchiaio.
Unite inseme le chiare montate a neve e i tuorli montati, e mescolare, successivamente unire anche il composto di tutte le polveri in modo graduale utilizzando un setaccio, e continuando a mescolare.
Il composto dovrà risultare liscio e spumoso, a questo punto prendete la leccarda del forno e rivestitela con un foglio di carta forno, sistemate il composto o dentro una saccapoche.
Formate dei dischetti e distanziateli,considerate che aumenteranno di volume.
Informate a 180° per 8 minuti al massimo, controllate la cottura.
Una volta sfornati, unite i due dischetti con la nutella, successivamente glassateli riproponendo il tipico decoro degli Yo Yo industriali.
Una merenda facile e genuina e divertente.
Ci vediamo presto....sulle vostre tavole
Ombretta e Gabriele

Qui trovi il video della ricetta...Buona visione

https://www.youtube.com/watch?v=0mOAlNTgE-U

Nessun commento:

Posta un commento