domenica 25 gennaio 2015

Insalata di Banane Verdi

Ciao e benvenuti nella nostra cucina virtuale, oggi prepariamo un'insalata Insolita che darà un tocco di novità alle vostre tavole.
Questa ricetta ha origini nella zona delle isole vergini americane, un'insalata dal gusto nuovo e ricca di sapore dove l'ingrediente fondamentale oggi è la banana verde o platano un frutto che sembra una banana nell'aspetto.
Questa insalata incuriosisce per via di questo ingrediente, e quindi ecco la ricetta.

Ingredienti:

4/6 banane Platano
200 g Olio extravergine
90 g Aceto di vino bianco
1 o 2 Cipolla rossa o bionda
3/4 spicchi d'aglio
un pizzico di Cumino
un cucchiaio di sale
10 Olive bianche o nere denocciolate
10 grani di pepe nero
2 foglie di Alloro
10/15 Capperi


Preparazione;

Tagliate capo e coda del Platano e incidete per lungo la banana solo da un lato.
Riponete in una pentola con abbondante acqua, aggiungete il cucchiaio di sale, lasciate bollire per circa 15 minuti, infilzate la banana con un coltello, se entra con facilità la cottura è terminata.
Sbucciate le banane e lasciate raffreddare.
Successivamente tagliate le banane a fette non più spesse di 3/4 millimetri.
Prendete una padella e unite insieme Olio, Aceto, Olive, grani di Pepe, il pizzico di Cumino, le 2 foglie di Alloro e i capperi e gli spicchi d'aglio in fine salate a vostro gusto, cuocete il tutto a fiamma media.
Lasciate cuocere per 30/40 minuti, girando gli ingredienti ogni tanto.
Prendere una pirofila e distribuite in modo omogeneo la banana già affettata, versate sopra il composto che avete in padella.
Lasciate marinare la vostra insalata per 4 ore in frigorifero.
Uscite un'ora prima di servire

La vostra Insolita - insalata di Banane verdi stupirà piacevolmente voi e i vostri ospiti, con il suo gusto nuovo e particolare.

Ombretta e Gabriele

Ecco la Videoricetta



1 commento:

  1. Ciao! Ho scoperto il vostro canale youtube stasera e devo dire che siete simpaticissimi. A me questa ricetta intriga un bel po'...sarà quel po' di cipolla che ricopre i platani a rendermela appetibile. Io ci provo non appena li trovo quei bananoni verdi ;).

    RispondiElimina